A volte è sufficiente un colpo d’occhio per notare che quella macchia ti darà del filo da torcere. A causa di queste macchie, spesso, la possibilità che gli indumenti tornino nuovamente puliti sono davvero minime. 

È allora che entra in gioco lo smacchiatore che ti permetterà di eliminare le macchie più profonde dal tessuto. 

Da oggi potrai farlo da solo con questa miscela formata da 2 semplici ingredienti che farà meraviglie sia sui vestiti bianchi che su quelli colorati!

Per realizzare lo smacchiatore fai-da-te saranno necessari pochi strumenti :

  • detersivo per lavastoviglie
  • acqua ossigenata al 3%
  • vaporizzatore in vetro colorato (per proteggere le proprietà e la composizione del composto)

Seguite questo semplice procedimento :

  1. mescolare 1 dose di detersivo e 2 dosi di acqua ossigenata nel contenitore;
  2. applicare il prodotto in buona quantità fino a bagnare bene la macchia;
  3. strofinare il tessuto per ammorbidire la macchia;
  4. lavare l’indumento con acqua calda o tiepida.

Se temi che l'indumento possa scolorirsi, puoi testare il prodotto su un piccolo angolo.

Questa miscela è ultra-efficiente. Per una macchia particolarmente difficile, puoi aggiungere un po’ di bicarbonato sulla macchia o strofinare lo spray con un pennello o un vecchio spazzolino da denti.

Perché proprio l’acqua ossigenata?

L’acqua ossigenata, o perossido di idrogeno, è un composto a base di 2 atomi di idrogeno e 2 di ossigeno che si presenta come un liquido incolore. 

La sua funzione principale consiste nell’essere un potente disinfettante e sbiancante.

Il suo utilizzo è indicato sia per la cura della persona (per esempio, per sbiancare i denti, schiarire i capelli, alleviare il raffreddore) che per le faccende domestiche (come eliminare muffa e ruggine, sbiancare il legno). 

E’ un prodotto molto economico, reperibile in ogni supermercato o farmacia.

Raramente può dare luogo a reazioni allergiche che si manifestano con prurito , rash cutaneo , gonfiori e vertigini . Prima dell’uso, verifica che l’acqua ossigenata non contenga sostanze a cui sei allergico!

Durante la gravidanza non sono segnalati problemi di alcun genere, ma nel caso di allattamento si potrebbe mescolare al latte materno. In questo caso, consulta il tuo medico prima dell’uso.