Quante volte, dopo aver fatto il caffè ed averlo gustato a pieno, ci è capitato di buttarne via i fondi senza sapere che possono essere utilizzati nei modi più impensati. Alcuni utilizzi forse sono conosciuti a tanti, ma ce ne sono alcuni che vi sorprenderanno. Oggi vogliamo elencarvene alcuni, ma se ne conoscete degli altri non esitate a farci partecipi delle vostre esperienze di riciclo creativo.

 

 

PER LA BELLEZZA

  • Esfoliante per il viso: preparare un esfoliante per il viso con i fondi di caffè è semplice, basterà mescolarli ad un poco di olio di oliva fino ad ottenere un composto che possa essere facilmente massaggiato sul viso; se avete piacere potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale nella profumazione che più amate.
  • Anticellulite: per realizzare un trattamento anticellulite con i fondi del caffè avrete bisogno di zucchero di canna, olio di cocco e ovviamente i fondi di caffè, mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto che andrete ad applicare sui punti critici come fosse una maschera. Vedrete come l’effetto del caffè gioverà contro gli inestetismi della cellulite.
  • Eliminare il gonfiore sotto gli occhi: prendete i fondi di caffè appena fatti (attendete qualche minuto che si raffreddino) ed essendo alla giusta umidità e morbidezza potranno essere mischiati con del miele grezzo ottenendo così l’ impacco ideale da applicare sotto gli occhi; come sempre se amate applicare prodotti profumati aggiungete qualche goccia di olio essenziale, in questo caso l’ideale sarebbe l’olio essenziale di arancia.
  • Via i cattivi odori dalle mani: spesso in cucina si manipolano aglio e cipolla ed inevitabilmente il loro odore si trasferisce nelle mani, strofinate allora sui palmi e tra le dita i fondi di caffè poi sciacquate con acqua tiepida, i cattivi odori spariranno.

 

PER LA PULIZIA DELLA CASA

  • Pulire il barbecue: aggiunti ad un poco di detersivo per i piatti ed un po’ di acqua tiepida, i fondi di caffè sono l’ideale per pulire le incrostazioni del barbecue, utilizzate una spugna non eccessivamente abrasiva; alla stessa maniera potrete pulire lo sporco più ostinato sulle pentole e sul piano cottura, anche in questo caso prestate attenzione al tipo spugna, scegliete magari un panno-spugna.
  • Liberare gli scarichi in cucina: se avete lo scarico del lavandino un po’ lento, provate ad unire fondi di caffè, sapone per i piatti ed acqua bollente, versate subito (prima che l’acqua raffreddi) nello scarico e sarà disostruito in un baleno!
  • Eliminare i cattivi odori: il caffè è un assorbiodori eccezionale, ma utilizziamo i fondi che hanno il medesimo potere, metteteli in un bicchierino in frigorifero deliziatevi dell’aroma ogni volta che lo aprite; non tutti sanno inoltre che, se messi in un sacchettino ben chiuso, sarà un ottimo profumatore per l’auto, in alternativa potrete usare anche una vecchia calza di nylon.

 

IDEE CREATIVE

  • Puntaspilli antiruggine: lasciate asciugare per bene i fondi del caffè, quindi utilizzateli come imbottitura per realizzare il puntaspilli, sarà proprio la presenza del caffè ad evitare la comparsa della ruggine.
  • Colore: diluiti con un po’ d’acqua, il marrone che uscirà fuori è un ottimo colore naturale da poter utilizzare sia sui tessuti che per lavori di decoupage qual’ora vogliate dare un aspetto invecchiato; ricordate però che alla fine del lavoro dovrete asciugare per bene con il phon e spazzolare via eventuali residui di polvere.
  • Restauro mobili: ammorbidite i fondi di caffè con dell’acqua fino ad ottenere una pasta malleabile, applicatela sulla parte del mobile graffiata o da ritoccare, il colore del caffè si trasferirà nella zona interessata, lasciate che la tinta penetri e poi rimuovete delicatamente. Attenzione, questo metodo è da utilizzare solo su mobili color noce o comunque scuri.

 

CURIOSITA’

  • Antipulci: dopo il consueto bagno, cospargete sul manto del cane i fondi di caffè, quindi spazzolate via la povere, l’odore di caffè terrà lontano le pulci e sarà sicuramente più gradevole dei normali antipulci; se volete velocizzare l’operazione potete anche mischiare i fondi al sapone durante il bagno.
  • Concimare i fiori: i fondi di caffè sono un ottimo concime per le piante, soprattutto per  quelle che necessitano di un terreno acido come le rose, le azalee o le camelie.
  • Tiene lontane le formiche: se cosparsi lungo i punti d’entrate delle formiche, i fondi di caffè saranno un ottimo rimedio per tenerle lontane dalle nostre case.