Si parla tanto dell’uso del borotalco per i bambini , vi sono molte discussioni in merito in particolare sui problemi respiratori che può causare. Malgrado ciò il borotalco è commercializzato su larga scala, lo troviamo facilmente sugli scaffali dei supermercati, anche se i pediatri lo sconsigliano fortemente; la buona notizia però è che, grazie ai suoi principi ci sono tanti usi alternativi che possono agevolare la vita di tutti i giorni.

Abbiamo raccolto perciò 8 impieghi alternativi del borotalco che forse non sai, come al solito se ne conosci altri, condividili con noi.

Le scarpe nuove cigolano?

Niente paura, risolvi con il borotalco. Non è raro che quando le scarpe sono nuove si sentano dei cigolii, ciò è dovuto allo sfregamento dei materiali tra di loro. Per risolvere basta estrarre la soletta interna, mettere un poco di borotalco ed infilare nuovamente la soletta, vedrai che il cigolio sparirà. Ripeti l’operazione per alcune volte.

E se cigola anche il parquet?

Capita che anche il parquet scricchioli, proprio come accade con le scarpe, e se non sopporti il cigolio prova a cospargerlo con del borotalco, aiutandoti con una scopa, fallo penetrare in ogni angolo o fessura, rimuovi ovviamente l’eccesso ed il fastidioso scricchiolio scomparirà.


Elimina così le macchie di grasso!

Le macchie di grasso sui tessuti o sui tappeti sono difficili da mandar via, se non utilizzando prodotti chimici, ma puoi provare con il borotalco. Quando trovi una macchia di grasso su un tessuto, metti un poco di borotalco su di essa, lascia che agire qualche minuto, poi risciacqua.

Via gli odori dalla lettiera

Sebbene la sabbietta specifica per lettiere neutralizzino gli odori, dopo alcuni giorni il ristagno di umidità potrebbe sprigionare cattivo odore. Metti allora 4 cucchiai di borotalco nella lettiera e non sentirai più alcun odore.


Allontana le formiche

Se le formiche amano entrare in casa, prova a mettere un poco di borotalco lungo le finestre o in qualsiasi pertugio possano entrare. I componenti del borotalco terranno lontane le formiche ed essendo naturale, non dovrai preoccuparti di nulla, come invece accade con i prodotti chimici.

Ideale per i capelli grassi

abbiamo detto che il borotalco assorbe le macchie di grasso, allo stesso modo assorbe l’eccesso di sebo prodotto dal cuoio capelluto. applica un poco di borotalco sulle radici ed attendo 15 minuti, procedi poi al normale lavaggio. il borotalco è ideale anche per la cura del pelo degli animali, essendo naturale non correrà rischi, e non necessita di risciacquo.

Ottimo dopobarba

Se il vostro lui ha la pelle sensibile ed è spesso irritato dopo la rasatura, suggerisci di utilizzare il borotalco come dopobarba. Contrastando le irritazioni, il borotalco lascia una piacevole sensazione di freschezza.

Proteggi i guanti da cucina

I guanti da cucina, quelli in gomma per intenderci, generando un ambiente umido, possono rovinarsi a causa della muffa. Per evitare questo e far durare i guanti più a lungo, puoi mettere un poco di borotalco prima di riporli, assorbiranno l'umidità formatasi all'interno.

Anche se preferisci non usarlo sulla pelle, il borotalco si presta molto bene anche per utilizzi alternativi che possono aiutarti a risolvere alcune piccole incombenze quotidiane.

Se hai trovato utili questi consigli, condividili con i tuoi amici