Menù

Trucchi Utili per Refrigerare la Casa anche se non hai il Condizionatore

Condivisioni
Leggi con attenzione

La temperatura sale giorno dopo giorno e già sai che dormire ad agosto sarà un incubo a casa tua, dove non c’è il condizionatore? Non temere, puoi trovare il modo di avere una casa fresca e accogliente anche senza diavolerie moderne: oggi ti spiegheremo qualche trucco per mantenere gli ambienti refrigerati anche senza avere il condizionatore in casa.

APRI LE FINESTRE

Il modo migliore per avere ambienti sani è quello di arieggiarli costantemente. L’importante è conoscere esattamente gli orari migliori per compiere questa operazione: se apri le finestre a mezzogiorno non otterrai altro risultato che quello di far entrare aria calda!

Aprile invece al mattino presto e la sera dopo le otto, così che durante la notte la tua stanza da letto non sia soffocante. Un piccolo trucco molto utile è quello di mettere uno straccio bagnato appeso davanti alla finestra, perché renderà il clima più fresco. Non farlo però durante la notte o creerà umidità.

SCEGLI LE TENDE GIUSTE

Anche se non ci hai mai pensato, le tende sono determinanti per trattenere calore o, al contrario, far entrare l’aria in casa. Non usare tende sintetiche, che surriscaldano gli ambienti, ma sceglile in tessuti naturali.

USA IL VENTILATORE

Fonte: brightside.me

Il ventilatore è un alleato potente contro il caldo se non hai il condizionatore. Anche in questo caso usando alcuni accorgimenti potrai sfruttarlo al massimo. Se hai un ventilatore a soffitto verifica che le pale girino in senso antiorario: in questo modo risucchieranno l’aria verso l’alto e faranno più fresco.

Se hai un ventilatore da appoggio, mettici davanti delle bottiglie di acqua ghiacciata, così l’aria che viene mossa risulterà ancora più fresca.

BAGNA I PAVIMENTI

Non devi pulire casa tutti i giorni (chi ha voglia di fare le pulizie con questo caldo?). Limitati a bagnarli con uno straccio umido: questo farà abbassare immediatamente la temperatura della stanza.

Loading...

METTI LE LENZUOLA IN FRIGORIFERO

Fonte: brightside.me

Sembra un consiglio degno di Marilyn Monroe, non trovi? Ciò non toglie che sia efficace. Usa lenzuola non sintetiche ma in tessuto naturale e mettile nel frigorifero e tirale fuori poco prima di andare a letto.

Non fare lo stesso con il tuo pigiama o ti prenderesti un malanno! La cosa migliore sarebbe dormire nudi, così la pelle respira. Se hai un materasso in memory foam, usa un coprimaterasso in cotone per evitare che si surriscaldi troppo.

NO AL CONDIZIONATORE TROPPO ALTO

Se poi pensi che comunque in casa faccia troppo caldo e decidi di acquistare un condizionatore, ricorda di non esagerare mai. Mantieni comunque le temperature ad un livello accettabile, di circa 18 gradi. Altrimenti otterrai solo  di ammalarti e di soffrire ancora di più il cado quando esci di casa!

Seguendo questi pochi consigli vedrai che riuscirai ad attraversare indenne questa calda estate, e che anzi te la potrai godere al massimo!

Leggi anche  Lavandino otturato? Aceto e Bicarbonato è La Risposta
Loading...
loading...
Advertisement
Top