Menù

Come riparare crepe e buchi nei muri in un secondo con il DENTIFRICIO

Condivisioni
Leggi con attenzione

Le applicazioni del dentifricio sono
molteplici (ne avevamo già parlato qui). Il dentifricio, infatti, elemento presente in ogni
abitazione, non solo è ottimo per la pulizia dentale, è anche
l’ideale per alcuni lavoretti in casa.

Ad esempio, elimina le macchie sui
muri, fa risplendere l’argenteria, può rimuovere calcare e ruggine
dal ferro da stiro ed è in grado di tappare i buchi sui muri
e riparare le crepe.

Nel video seguente vedrete come fare a
far tornare la vostra parete di casa come nuova. Basta prendete un
po’ di pasta di dentifricio bianca e spremerla direttamente nel buco,
farla seccare una notte e, come per magia, il buco sparirà!

Ideale per coprire i buchi dove prima
c’erano dei quadri. Utilizzando il dentifricio potrete stuccare a
costo zero e senza sporcare. 

Loading...

Che ne dite?! Sapevate già questo trucco del fai-da-te?

Leggi anche  Come rifare il letto mentre sei ancora sotto le coperte
Loading...
loading...
Advertisement
Top