Ogni anno è la stessa storia: arriva il caldo, noi ci spogliamo, ci mettiamo sul balcone o in giardino a prendere la brezza della sera... e, inesorabili, arrivano loro: le zanzare!

Quasi contemporaneamente anche la televisione inizia a bombardarci con pubblicità di prodotti repellenti, zampironi e DDT e chi più ne ha più ne metta nell’elencare le straordinarie virtù anti zanzare di questi prodotti. Il problema è che si tratta sempre di sostanze chimiche e poi, diciamoci la verità, la maggior parte delle volte non servono a un bel niente.

E allora che fare, lasciarsi dissanguare dalle zanzare, che per lo più possono essere portatrici di malattie ed infezioni? Ebbene, come sempre il modo migliore per risolvere il problema esiste già e ce lo offre la natura. Esistono infatti delle piante che hanno il potere di allontanare le zanzare dalla nostra pelle e dalle nostre case.

Ti piacerebbe sapere quali sono? Considera che oltretutto sono anche ornamentali , quindi allieteranno la tua casa oltre a svolgere un importante compito di “sentinelle” del tuo benessere!

LAVANDA

Fonte: bpfp.net

Tanto a noi umani piace l’odore rilassante della lavanda, tanto invece le zanzare lo odiano. Puoi coltivare della lavanda fresca in un vaso o in un’aiuola, oppure puoi usarne l’olio essenziale o le spighette essiccate.

MENTA PIPERITA

Fonte: simbha.com share

L’odore pungente e fresco della mente piperita tiene lontane le zanzare, ma non solo. Secondo uno studio pubblicato sul  “Malaria Journal” la menta piperita riesce ad uccidere fisicamente le larve di questi fastidiosi insetti volanti. Anche in questo caso puoi usarla fresca o essiccata.

CITRONELLA

Fonte: puregreenlawn.net

La citronella è in assoluto l’essenza più usata anche per realizzare prodotti antizanzare. La pianta è molto bella: assume la forma di un cespuglio con lunghe foglie affusolate e puoi piantarla in un ampio vaso da posizionare in un luogo strategico!

MELISSA OFFICINALE

Fonte: grannieappleseed

Questa pianta unisce un odore lieve di limone con quello della menta, creando un mix assai sgradito alle zanzare. Se ne metti una pianta sul balcone, all’occorrenza puoi prendere una foglia, strofinarla tra le mani, e vedrai che le odiose bestiacce ti staranno alla larga!

ERBA GATTA

Fonte: indefenseofplants.com share

Piantando erba gatta puoi salvare capra e cavoli: ovvero fare felice il tuo micetto e tenere lontane le zanzare! Considera inoltre che è una pianta molto facile da coltivare.

BASILICO

Fonte: rodalesorganiclife.com share

Anche con il basilico puoi unire due esigenze: salvare il tuo sangue dalle fameliche zanzare e avere sempre a disposizione una fresca erba aromatica per i tuoi pranzetti!