Ci sono persone che soffrono particolarmente l’arrivo del freddo perchè hanno la pelle molto delicata . Dipende da che “fototipo” sei: di solito le persone con carnagione e capelli chiari sono più sensibili, anche se il freddo nuoce un po’ a tutti.

Quest’inverno, per meglio resistere ai rigori invernali, puoi adottare alcuni comportamenti che aiuteranno al tua pelle a resistere meglio all’attacco degli agenti esterni. Si tratta si a di misure “precauzionali”, che di rimedi del tutto naturali che puoi adottare.

Fonte: low.onvacations.co

COSA EVITARE

Chi ha la pelle molto sensibile per prima cosa dovrebbe cercare di evitare di usare prodotti che possano irritarla o farla arrossare . Quando compri i detergenti per il corpo, creme o profumi, controlla che non contengano ne alcool nè lanolina, che sono agenti irritanti.

Leggi bene anche l’etichetta dei prodotti che usi per fare le pulizie (e comunque indossa sempre i guanti). Se nella composizione trovi sostanze schiumogene (indicate dalle sigle SLES o SLS) evita l’acquisto. 

Prediligi invece quei prodotti che usano ingredienti naturali : gli oli essenziali, l’acido lattico, estratti di grano o noce di cocco. 

Non bere tanto the, caffè e alcolici , che fanno dilatare i vasi sanguigni e quindi fanno arrossare la tua pelle in superficie. Questo accorgimento è particolarmente importante per chi soffre di acne rosacea, ovvero di couperose.

Fonte: wiseGEEK

QUALI RIMEDI ADOTTARE

Passiamo ora ad elencare le sostanze naturali che puoi usare per lenire e proteggere la tua pelle. Tuoi grandi alleati sono gli oli essenziali

Loading...

Puoi preparare una buona acqua tonica mescolando all’acqua distillata di amamelide e all’acqua di fiori di arancio due o tre gocce degli oli essenziali della rosa e della lavanda . Usa questo preparato sulle guance una o due volte al giorno.

Di grande aiuto è l’ olio essenziale di mimosa , che ha effetto lenitivo e che si può diluire nell’acqua del bagno, o si può usare per l’aromaterapia nel diffusore. Inoltre contribuisce ad umidificare l’aria, che se troppo secca irrita la tua pelle.

Ci sono anche altri oli utili per la pelle molto sensibile: quello di cocco può essere usato in purezza, spalmandolo sulle guance; quello di macadamia , allo stesso modo, può essere massaggiato con delicatezza nelle zone più esposte.

Fonte: www.dolceplacard.com share

Puoi anche preparare una crema fatta con due cucchiai di olio di sesamo, un cucchiaio di olio di cocco, cinque cucchiaini di olio macerato di calendula e cinque gocce di olio essenziale di camomilla.

Se poi frughi tra gli scaffali della dispensa, procurati un po’ di miele . Il miele ha proprietà lenitive e purificanti, e puoi usarlo per fare un efficace scrub mescolandolo con delle mandorle tritate finemente. Da ultimo, l’ argilla bianca può essere usata per fare una maschera al viso, perchè purifica ma non disidrata la pelle come fanno invece altri prodotti.

Infine ricorda sempre di non esporti per periodi troppo lunghi al sole forte in estate e al vento gelido in inverno. Prenditi cura della tua pelle: starai meglio e apparirai più bella!