Come ogni anno, puntuali e senza farsi attendere tornano loro, le nemiche numero 1 dell’estate: le zanzare.

Fastidiose e sempre presenti, tormentano le fresche serate estive, quando ci si potrebbe rilassare e refrigerarsi dopo una lunga giornata calda. E’ necessario, se non indispensabile, tenerle il più lontano possibile, con questo articolo vogliamo consigliarvi dei piccoli trucchi o rimedi naturali alternativi ai sistemi antizanzara  che comunemente si trovano in commercio.

Diffusori con oli essenziali: le zanzare quando avvertono particolari odori vanno in totale confusione disorientandosi, in questo modo non troveranno più la via giusta per raggiungere braccia e gambe (le parti del corpo solitamente più esposte). Gli oli essenziali più efficaci in tal senso sono quelli di lavanda, limone, citronella e geranio. Preparate rapidamente un diffusore di oli essenziali prendendo un barattolo vuoto, mettete l’olio essenziale che preferite ed immergete dentro degli stecchini (quelli usati per gli spiedini), l’odore si diffonderà nell’ambiente e le zanzare staranno alla larga.