Il deodorante è un cosmetico molto utilizzato, ci permette di coprire i cattivi odori e di impedire la sudorazione eccessiva della pelle. Ma avete mai pensato di fare un deodorante fai-da-te invece che comprarlo al supermercato? Un deodorante biologico è l'ideale per la pelle sensibile delle ascelle e, se preparato in casa, non conterrà sostanze nocive, ma solo ingredienti naturali.

Ecco cosa dovrete procuravi prima di iniziare:

  • olio di cocco

  • bicarbonato di sodio

  • fecola di maranta (arrowroot) o in alternativa  amido di mais

Il procedimento è molto semplice: per prima cosa, dovrete unire ¼ di tazza di bicarbonato di sodio e ¼ di tazza di polvere di arrowroot . Quest'ultima la potete trovare in commercio, è un amido che si ricava dalla pianta sudamericana di maranta (in foto).


Successivamente dovrete aggiungere gradualmente 6-8 cucchiai di olio di cocco e amalgamare bene con un cucchiaio o un frullatore a immersione. Il composto deve essere ben compatto, ma flessibile, proprio come la consistenza di un deodorante stick. Se è troppo liquido aggiungete un po' di polvere di arrowroot.

Infine basterà mettere il composto nello stick del vecchio deodorante oppure potete metterlo in un contenitore e utilizzarlo come fosse una crema ogni volta che ne avete bisogno. Con questa ricetta verrà fuori circa una tazza di prodotto e con due persone che lo utilizzano quotidianamente può durare fino a tre mesi .

Loading...

Che ne pensate? Vi piace questa idea originale fai-da-te?