I giapponesi sono la popolazione più longeva al mondo , non deve pertanto sorprenderci se questa novità arriva proprio dal Giappone . Si tratta una pratica usata fin dall'antichità e che permette di disintossicare il corpo durante la notte applicando dei cerotti detox che possono essere fatti comodamente in casa .

Ma prima di addentrarci nella spiegazione per farli in casa, cerchiamo di conoscere meglio questi cerotti detox .

Innanzitutto diciamo che vanno applicati sulla pianta del piede la sera prima di andare a dormire, questo perché durante la notte i vasi sanguigni si dilatano e le contrazioni muscolari si allentano, predisponendo quindi il corpo ad una maggiore e più efficace purificazione.

Un altro aspetto da menzionare il cambiamento di colore che il cerotto subirà dopo il suo utilizzo. La mattina, quando andrete a toglierlo, noterete che il colore è più scuro, questo sta ad indicare che il corpo è stato purificato dalle tossine che si sono depositate sul cerotto.

Spieghiamo infine perché è proprio la pianta del piede la sede ideale per applicare il cerotto. Il piede è la parte del corpo che subisce meno stimolazioni, dove quindi la circolazione tende a ristagnare . E' proprio per questo motivo che i cerotti applicati sulla pianta del piede possono agire in modo migliore stimolando la circolazione sanguigna ed il processo linfatico.

Quali sono i benefici dei cerotti detox?

  • Elimina le tossine dal corpo mediante il sistema linfatico e sanguigno
  • Stimola il metabolismo e la circolazione del sangue
  • Allevia le tensioni e riduce la sensazione di affaticamento
  • Riduce gonfiori , dolori articolari e mal di testa  
  • Rilassa muscoli e tendini, rigenera l’energia vitale persa durante il giorno rafforzando così anche i reni
  • Ammorbidisce la pelle donando un gradevole odore nei piedi
  • Favorisce un  sonno rigenerante
  • Promuove la salute in generale

Come preparare i cerotti detox in casa

Per preparare i cerotti detox occorreranno pochi ingredienti e tutti naturali, vediamoli:

Ingredienti

  • aglio
  • cipolla
  • acqua
  • garze autoadesive
  • calze di lana

Procedimento

Tagliate finemente la cipolla e l'aglio, metteteli da parte e in un pentolino fate bollire un poco di acqua, quando raggiunge il bollore versate l'aglio e la cipolla tritati e lasciate bollire per 10 minuti . Spegnete quindi il fuoco e fate riposare per 20 minuti.

Ottenuta la miscela dovrete trasferirla sulla garza autoadesiva mettendo il composto nella parte centrale del cotone. Badate a non bagnare la parte adesiva altrimenti il cerotto non si fisserà bene.

Applicate quindi il cerotto detox così ottenuto al centro della pianta di entrambi i piedi, indossate infine un paio di calze di lana per proteggere il cerotto e tenere il piede in caldo. Il mattino seguente togliete il cerotto e gettatelo via, non potrà essere riutilizzato una seconda volta.

Ripetete l'operazione ogni sera, fino a quando il cerotto non cambierà più di colore, segno questo che il vostro corpo è completamente disintossicato.

Per chi non avesse voglia o tempo di fare il cerotto detox in casa, può tranquillamente acquistarlo già pronto nelle migliori erboristerie oppure online.