Fumare è un'abitudine (cattiva) di milioni di italiani.

Nonostante, persino sui pacchetti di sigarette , sia scritto che il fumo nuoce gravemente alla salute molte persone ignorano questi messaggi.

Intanto, sappiamo bene, che il fumo può causare problemi gravi al nostro organismo, come danni ai polmoni, che col passare del tempo possono trasformarsi in tumori, danni al cuore e al sistema respiratorio.

Con tanta forza di volontà, però, è possibile eliminare il vizio del fumo .

Scopriamo sei trucchi che possono aiutarci in questa ardua impresa:

1) Organizzate un piano efficace:

È importante sapere quali sono i momenti della giornata nei quali avvertite in misura maggiore il bisogno di fumare , alcune persone ad esempio ne sentono la necessità dopo aver mangiato, dopo aver bevuto un caffè o durante le pause a lavoro.

Analizzare le vostre abitudini vi aiuterà ad organizzare un piano efficace per smettere di fumare , nei momenti nei quali desiderate una sigaretta provate a distrarvi con altre cose e, dopo i pasti ed il caffè potete lavarvi i denti, questa azione allontana il bisogno di fumare;

2) Buttate tutto ciò che vi ricorda il fumo:

Un passo fondamentale per eliminare la sigaretta dalla vostra vita è buttare via tutte le cose che utilizzate per fumare , come sigarette, accendini, tabacco, posacenere etc.

Al posto dei posacenere potete disporre dei profumatori per ambiente, in questo modo manderete anche via l’odore di fumo dalla vostra casa;

3) Fate attività fisica:

Per smettere di fumare dovete tenervi occupati il più possibile, nei momenti vuoti, infatti, il desiderio di accendere una sigaretta si avverte maggiormente.

Quindi, impiegate il tempo libero per dedicarvi al vostro benessere, fate delle passeggiate, una corsa rilassante al parco oppure andate in palestra;

4) Bevete molta acqua:

L’acqua è la prima fonte di nutrizione e rigenerazione delle nostre cellule, per questo è essenziale bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno, soprattutto quando si vuole smettere di fumare .

L’acqua, infatti, aiuta ad eliminare la nicotina tramite l’urina, in questo modo depurate il vostro corpo e mandate via tutti i residui cattivi che anni di fumo vi hanno donato;

5) Evitate le tentazioni:

Probabilmente avete familiari e amici che fumano e per voi possono essere fonte continua di tentazione, in questo caso tenete sempre a mente il vostro obiettivo, pensate che vi state regalando una vita più sana e, inizialmente, potete chiedere a queste persone di non fumare in vostra presenza, per loro non dovrebbe essere un problema.

Inoltre, se andate a mangiare in un locale, che consente ai suoi ospiti di fumare, voi accomodatevi nell'area non fumatori.

6) Chiedere aiuto:

A volte la sola forza di volontà non può bastare per eliminare il vizio del fumo , in questo caso non abbiate timore di chiedere aiuto a qualcuno, come parenti, amici e, nel caso in cui il percorso risulti particolarmente difficile per voi, potere rivolgervi ad un centro per il trattamento del tabagismo , qui troverete degli specialisti del settore che vi aiuteranno in questo cammino.