Vi sembrerà strano e un po' bizzarro, ma mettere una saponetta tra le lenzuola del letto può essere di grande aiuto per dormire sonni tranquilli. Quante volte, durante la notte, vi è capitato di svegliarvi per colpa dei crampi alle gambe

Oppure perché vi si addormentano le gambe? O soffrite della sindrome delle gambe senza riposo?


Questo  rimedio  può essere d'aiuto.


Molte persone soffrono di fastidiosi crampi notturni e il motivo è dovuto in particolar modo all'eccessiva disidratazione : se mancano liquidi nel proprio organismo, allora possono presentarsi contrazioni muscolari. 

Il rischio di crampi aumenta poi se si sta molto tempo in piedi durante il giorno, se si pratica molto sport o se si mantiene la stessa posizione per un lungo periodo di tempo. E, ricordate, anche dormire in stanze troppo fredde non aiuta, in quanto il muscolo riceve un minor apporto di sangue.



Per evitare crampi muscolari occorre mangiare alimenti contenenti  potassio  (come banane), sodio, magnesio, calcio e vitamina D. Se si svolge molta attività fisica bisogna sempre reintegrare i  sali minerali che vengono eliminati attraverso la sudorazione eccessiva e lo sforzo fisico ,  fare un riscaldamento adeguato prima di iniziare ed esercizi di  stretching   al termine dell’allenamento.


Esiste poi un antico  “metodo della nonna” per evitare i crampi muscolari: basta mettere una saponetta tra le lenzuola del letto per ridurre questo fastidioso problema. 

Non ci sono prove scientifiche, né studi medici che lo confermano, ma sembra proprio funzionare, fosse solo per l'effetto placebo! 

Il dottor Oz Show di Live Science infatti spiega che l'origine degli effetti positivi di questo trattamento sono sconosciute, ma sembra proprio che la saponetta tra le lenzuola rilassi la tensione muscolare.


Allora tanto vale provare!