Menù

Alimenti da evitare in gravidanza: quali sono i principali

Condivisioni
alimenti evitare gravidanza
Leggi con attenzione

Sembra una domanda banale, eppure è molto importante capire cosa mangiare e quali sono gli alimenti da evitare in gravidanza. È opportuno durante la gravidanza alimentarsi in maniera equilibrata e sana cercando di non ingrassare più di quanto consigliato. Non sempre è facile e scontato seguire la giusta dieta, completa di tutti i micro e macro nutrienti e che sia variata sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. Il fabbisogno metabolico di una gestante è maggiore, quindi una donna incinta ha un bisogno energetico più elevato. Questo accade anche per via dello sforzo fisico che deve fare per mantenere una normale attività fisica nonostante il cambiamento importante che subisce il corpo.

La corretta alimentazione della futura mamma permette al bambino di ricevere tutte le sostanze nutritive di cui necessita per svilupparsi in modo sano e crescere bene. Gli elementi che non devono mancare per poter dire di seguire una dieta sana e bilanciata sono:

  • I carboidatri, che provengono dal pane, dalla pasta, dal riso e da tutti i cereali,
  • La frutta e la verdura,
  • Il latte e ogni suo derivato,
  • Le proteine, contenute della carne, nel pesce e nei legumi.

La regolare dieta di una donna incinta dovrebbe quindi prevedere tutti questi alimenti. La maggior parte sono sicuri e dovrebbero essere assunti regolarmente. Ricordiamo comunque che ci sono degli alimenti da evitare in gravidanza. Alcuni tipi di pesce non si possono mangiare, come dei tipi di carne, o i germogli crudi e alcuni formaggi molli. Sono tutti alimenti vietati in gravidanza perché potrebbero presentare dei rischi. Ogni gestante comunque dovrebbe sapere quali sono sia le bevande che gli alimenti da evitare in gravidanza, scegliendo quelli concessi affinchè siano sicuri per se stessa e per il feto.

Alimenti da evitare in gravidanza

Vediamo in particolare e nel dettaglio quali sono le bevande e gli alimenti da evitare in gravidanza, soprattutto per l’alto rischio di contaminazione batterica, causa primaria di infezioni intestinali.

Leggi anche  Pelle flaccida sulla pancia: come intervenire?

Succhi di frutta non pastorizzati

I succhi di frutta possono contenere batteri patogeni che li rendono poco sicuri per la gravidanza.

Piatti cucinati con uova crude o poco cotte

La cottura delle uova è preferibile durante la gravidanza poichè riduce al minimo l’eventuale presenza di batteri patogeni.

Germogli crudi

I Germogli crudi soprattutto quelli di erba medica, possono contenere batteri come la salmonella e l’Escherichia coli che li rendono poco sicuri per la gravidanza.

Latte non pastorizzato

Tutti i latticini di questo tipo non sono concessi, il rischio legato a questi cibi è la listeriosi, un’infezione causata da un batterio che è particolarmente pericolosa durante la gravidanza.

Loading...

Fegato

Il consumo di fegato dovrebbe essere ridotto dalle donne gravide a causa dell’alto contenuto di vitamina A.

Formaggi molli non pastorizzati

Tra i formaggi molli rientrano ad esempio il gorgonzola, le tome, i tomini freschi, il brie, il Camembert e il Roquefort

Integratori, tisane e tè a base di estratti vegetali

Durante la gravidanza sarebbe meglio limitare il consumo di tisane e infusi, se non dietro consiglio medico. In linea generale è concesso bere solamente il tè tradizionale, sarebbe meglio decaffeinato e deteinato

Pesce che potrebbe contenere molto mercurio

Il pesce spada e lo sgombro possono contenere alte percentuali di mercurio. Il mercurio è un metallo presente nell’ambiente tossico se viene ingerito . Può essere rilasciato dagli scarichi industriali inquinanti e contaminare gli animali acquatici

Carne e pesce crudo

Si sconsiglia durante la gravidanza l’assunzione di carne e pesce crudo poichè presentano una probabilità maggiore di contenere batteri rispetto agli alimenti sottoposti a cottura. In tal senso ricordiamo i crostacei, ostriche, cozze e alcuni piatti di carne come carpacci o pesce come tartare o sushi.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo

Loading...
Advertisement
Top