Menù

Aveva le VENE VARICOSE, poi ha scoperto questi 5 rimedi naturali

Condivisioni
Leggi con attenzione

Il problema delle vene varicose, cioè vene ingrossate tortuose e ben visibili sulle gambe, colpisce circa il 20-30% delle donne e il 10% degli uomini. Sono causate da insufficienza venosa e possono causare dolori e alterazioni cutanee, nonché esporre al rischio di complicanze più o meno gravi.



Prevenire è meglio che curare, dunque, prima di ricorrere al bisturi, ci sono alcuni accorgimenti da poter seguire. 

Il professor Roberto Chiesa spiega che “prima che compaiano varici evidenti, si presentano in genere disturbi circolatori (gambe pesanti, gonfiore alle caviglie, capillari superficiali, formicolii) che non vanno trascurati. Intervenendo presto con misure preventive, come specifiche calze elastiche e farmaci flebotonici che proteggono i vasi venosi, è possibile attenuare i sintomi e, allo stesso tempo, rallentare la progressione dell’insufficienza venosa. D’aiuto anche accorgimenti nello stile di vita, come dimagrire se si è sovrappeso, fare esercizio e seguire una dieta equilibrata”.


Ci sono poi alcuni rimedi naturali che possono aiutare a migliorare la circolazione e il problema delle vene varicose:


Aceto di mele: basta immergere un fazzoletto o una garza nell’aceto di mele e massaggiarlo sulle vene varicose per 30 secondi. 


Arance, kiwi, carote, prezzemolo, peperoni e tutti gli alimenti che contengono vitamina C: mangiatene il più possibile per contribuire alla formazione del collagene.


© Evan Lorne / Shutterstock.com - 362885486

Loading...



Aglio: tagliate l’aglio a pezzettini e mettete questa poltiglia direttamente sulle vene varicose. Studi condotti dall’Università di Cape Town hanno dimostrato i potenti effetti anti infiammatori dell’aglio e, inoltre, aumenta le difese immunitarie.


Calendula: iniziate ad utilizzare creme, pomate o unguenti alla calendula: è un ingrediente naturale che svolge un’azione astringente. Massaggiate sempre dal basso verso l’alto per favorire il flusso sanguigno.

Leggi anche  Irritazione e Arrossamento tra le Cosce: Ecco 7 Accorgimenti Per Evitarlo


Amamelide (in foto): è una pianta medicinale utile in caso di vene varicose e molto utilizzata in erboristeria. Potete preparare un infuso con le foglie (2-3g in 150 ml d’acqua bollente) da assumere 3 volte al giorno lontano dai pasti. Oppure potete fare degli impacchi con l’infuso freddo sulle gambe.


© Diana Mower / Shutterstock.com - 145022494


Loading...
loading...
Advertisement
Top