Menù

Bere acqua ghiacciata e problemi di salute

Condivisioni
Leggi con attenzione

Magari non è la prima volta che sentiamo dire: non bere l’acqua ghiacciata perché fa male!
Ebbene in queste giornate di calura estiva bere un bicchiere d’acqua con ghiaccio può sembrare un cosa fantastica, rinfrescante e dissetante!
Ma è davvero così? Cosa dicono gli esperti?

Sembra assurdo ma l’acqua ghiacciata non porta soltanto benessere (refrigerio) ma porta anche effetti negativi sulla nostra salute.
Il nostro organismo sfrutta molta energia per regolare la temperatura corporea soprattutto durante il processo di digestione e di assorbimento dei nutrienti.
Durante questo processo, il corpo perde acqua e consuma appunto molta più energia per riscaldare il nostro corpo raffreddato dall’acqua fredda che abbiamo ingerito.

L’acqua fredda quindi rallenta il processo di digestione, restringe i vasi sanguigni e rallenta l’idratazione del nostro corpo.
Gli alimenti grassi che ingeriamo tendono a solidificarsi bevendo acqua fredda, rendendone quindi difficile da digestione.
Quando beviamo una bevanda fredda dopo aver ingerito del cibo, c’è il rischio di contrarre un raffreddore persino in estate, in quanto si abbassano le difese immunitarie. Inoltre l’acqua fredda aumenta la secrezione di saliva.

Quindi qual’è la temperatura ideale?
E’ consigliabile bere l’acqua a temperatura ambiente, noteremo infatti un notevole miglioramento nella digestione e quindi minori disturbi durante e dopo un pasto.

Loading...
Leggi anche  5 Usi Alternativi Della Buccia D’Arancia
Loading...
loading...
Advertisement
Top