Menù

Ecco Come Liberarsi delle Verruche con Questo Rimedio Casalingo Dimostrato dalla Scienza

Condivisioni
Leggi con attenzione

Le verruche sono sgradevoli ma, purtroppo, molto comuni. Si tratta di piccole escrescenze che si localizzano a livello dello strato granuloso della pelle. Solitamente sono causate da un virus e si trasmettono attraverso il contatto. Le verruche sono:

– Piccole, carnose e sgranate;
– Color carne, bianche, rosa o marroni;
– Ruvide al tatto;
– Cosparse di piccoli puntini neri, che corrispondono a sangue coagulato.

Uno dei rimedi “fai da te” più efficaci per la rimozione delle verruche è il nastro adesivo argentato

Come usare il nastro adesivo argentato: 

1) Coprire la verruca con un piccolo pezzo di nastro d’argento per 6 giorni (sostituendolo, se necessario);

Loading...

2) Immergere la parte interessata in acqua e rimuovere delicatamente la pelle morta con una pietra pomice o della carta abrasiva usa e getta;

3) Lasciare la verruca esposta per 12 ore e poi ripetere il procedimento fin quando questa è stata completamente eradicata.

Cosa puoi fare per ridurre il rischio di verruche comuni: 

– Ridurre il contatto con le verruche (comprese le tue);
– Non usare sulle verruche la stessa pietra pomice o carta abrasiva che usate sulla pelle sana e sulle unghie;
– Non mordere le unghie. Le verruche si presentano più spesso sulla pelle rovinata. Mangiare la pelle intorno alle unghie apre la porta ai virus.

Vi consigliamo comunque di consultare il vostro medico qualora la crescita di queste verruche sia dolorosa, qualora vediate cambiamenti del loro aspetto o del loro colore o se il problema persiste nonostante abbiate effettuato ripetutamente un trattamento.

Leggi anche  Cosa succede a mettere una SAPONETTA tra le lenzuola del letto? INCREDIBILE!
Loading...
loading...
Advertisement
Top