Menù

Ecco perché bisognerebbe sempre lavare i vestiti nuovi prima di indossarli

Condivisioni
Leggi con attenzione
Dopo aver acquistato degli indumenti non vediamo l’ora di indossarli il prima possibile e molte persone lo fanno non appena staccano il cartellino del prezzo.
Chi di voi lo fa? Ammettetelo… Ebbene, non c’è errore più grande quando si parla di vestiti nuovi. Perché? Ve lo spieghiamo subito!

Ecco 4 motivi per cui si devono sempre lavare i vestiti nuovi:

1) Gli abiti che si trovano nei negozi vengono indossati da molte persone che, ovviamente, non conosciamo per cui per igiene è meglio eliminare le possibili tracce altrui. A questo proposito uno studio della Columbia University gestito da Donald Belsito, professore di dermatologia, ha dimostrato che eventuali agenti patogeni o parassiti riescono a sopravvivere sui tessuti per molto tempo e possono così venire trasmessi ad altri; al fine di evitare questa possibilità viene consigliato un doppio lavaggio dei capi acquistati.

© Voyagerix / Shutterstock.com - 417735022


2) Un altro aspetto che non va sottovalutato è di origine più pratica, ovvero gli indumenti durante tutto il percorso della loro creazione (lavorazione, spedizione e commercio) vengono toccati da molte mani a noi sconosciute.

3) Altra nota da aggiungere è che, durante la produzione, i capi di abbigliamento sono soggetti a trattamenti chimici per colorarli e formarli: tutto questo porta ad avere un indumento con possibili residui di sostanze usate per il suo processo di lavorazione; una delle sostanze di cui parliamo è la formaldeide che può portare a episodi di allergia anche di rilevante importanza.

4) Un ulteriore motivo che ci porta a lavare i vestiti è la possibile presenza di polvere che si trova nella fabbrica in cui questi vengono realizzati.

E’ importante, oltre al lavaggio post-acquisto, garantire l’igiene dei nostri abiti  anche dopo averli indossati lavandoli con frequenza… al contrario di ciò che ha sostenuto Anderson Cooper, un giornalista della CNN che, parlando con la sua collega Stacy London ha dichiarato di lavare i suoi jeans solo poche volte l’anno per non rovinarne il tessuto. 
La donna ha così deciso di appropriarsi di nascosto di un paio di jeans del giornalista e farli testare. Il risultato? La presenza dei germi sui jeans in questione era decisamente troppo alta rispetto alla normale soglia di un paio di jeans che vengono lavati con regolarità. 

© suksawad / Shutterstock.com - 299972645


Vi raccomandiamo, perciò, di prestare sempre attenzione quando acquistate degli abiti, lavandoli accuratamente prima e durante il loro utilizzo onde incorrere in spiacevoli inconvenienti che potrebbero mettere a rischio la vostra salute, oltre che per questioni puramente igieniche.
Leggi anche  Piedi Perfetti con Latte e Bicarbonato, Il Risultato Finale è Assolutamente Sorprendente!
Loading...
loading...
Advertisement
Top