Menù

Come rimuovere i Pesticidi da frutta e verdura in modo naturale

Condivisioni
Leggi con attenzione

I medici raccomandano di mangiare almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura. Attenersi a questa regola fa bene a tutto il nostro organismo… a patto che i cibi che ingeriamo non contengano troppe sostanze chimiche

Assumere le vitamine e i sali minerali contenuti nei vegetali è essenziale per un buon funzionamento del nostro organismo, ma ingerire i pesticidi no! Queste sostanze contaminanti si accumulano nel corpo, e possono creare reazioni allergiche, soprattutto nei bambini o in chi ne è predisposto. 


...

Inoltre, gli alimenti messi in esposizione possono rimanere nel negozio per giorni, prima che vengano comprati. Questo significa che si possono depositare batteri, virus e e particelle potenzialmente tossiche, e il risciacquo con sola acqua spesso non è sufficiente per eliminarli del tutto.

Per fortuna, possiamo fare molto per rimuovere i pesticidi dal nostro cibo, grazie a prodotti che abbiamo tutti in casa, e a costo praticamente nullo! 

La soluzione efficace per eliminare i pesticidi da frutta e verdura

Avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • aceto bianco o di mele
  • bicarbonato di sodio
  • limone
© Pat_Hastings / Shutterstock.com - 174289637

In una ciotola versiamo tre tazze di acqua, una di aceto, due cucchiai di bicarbonato di sodio e il succo di un limone. Mescoliamo per amalgamare gli ingredienti.
Ora possiamo immergere la frutta e la verdura, lasciamole in ammollo per almeno 20 minuti, poi risciacquiamo sotto acqua corrente. Possiamo anche grattarla con una spazzola per alimenti, soprattutto in caso di frutta rivestita di cera (avete mai comprato mele lucidissime, che sembrano appena uscite dalla favola di Biancaneve?).
L’idea in più? Versiamo la soluzione in un comune spruzzino, e potremo portarcelo dietro in vacanza, quando andiamo a fare un picnic, e in tutte le occasioni in cui ci serve ripulire la frutta e la verdura dai pesticidi. Se lo faremo fare ai bambini, diventerà un gioco divertente per imparare le corrette norme di igiene (possiamo usarlo anche per lavarci le mani prima di mangiare, quando siamo fuori casa!).


Loading...

Un altro rimedio, veloce ma utile!

Leggi anche  Se Anche Tu Usi Questo Tipo Di Spugna, Dovresti Buttarla Subito: Ecco Perché!

Se proprio non abbiamo a disposizione tutti gli ingredienti, possiamo utilizzare anche solo aceto e acqua. L’effetto pulente dell’aceto agirà ugualmente contro i pesticidi, aiutandoci anche a rimuovere le cere o i lucidanti che vengono applicati su frutta e verdura. 

Le dosi sono le stesse, quindi mescoleremo una tazza di aceto e tre di acqua, immergendo poi gli alimenti prima di mangiarli. Questa operazione è molto importante, soprattutto per la frutta e la verdura che vengono consumate crude

© Brooke Becker / Shutterstock.com - 55282969

Anche in questo caso, possiamo avvalerci di uno spruzzatore, per avere sempre a portata di mano un utilissimo rimedio anti pesticidi!



Loading...
loading...
Advertisement
Top