Menù

Un Efficace Rimedio Naturale per Sgonfiare i Piedi

Condivisioni
Leggi con attenzione

Inutile ripetere quanti siano gli effetti collaterali del caldo: ti senti stanca e affaticata, hai le gambe molli e produci sudore in quantità industriali. Ma, peggio di ogni altra cosa, è lo stato dei tuoi piedi.

Magari durante il giorno indossi un paio di sandali carinissimi che fanno respirare i tuoi piedi; ma quando la sera li togli fai persino fatica a togliere le fascette di chiusura perché si sono incollate alla pelle! I piedi sono talmente gonfi che c’è persino rimasto il segno.

Fonte: stylecraze.com

I piedi gonfi non sono solo brutti a vedersi ma danno molto fastidio e cercare sollievo è d’obbligo. Ci sono alcuni accorgimenti che puoi usare per trovare refrigerio e diminuire il gonfiore degli arti; te ne elenchiamo qualcuno.

Mettiti con le gambe sollevate: se i piedi sono molto gonfi fai proprio un po’ di ginnastica mettendoti contro un muro e tenendo le gambe alzate contro di esso. La notte invece basta che metti un cuscino sotto le caviglie e le tiene leggermente rialzate.

Fonte: www.fortlauderdaledaily.com

Quando fai il bagno, prendi il sifone della doccia e passa il getto d’acqua sulle caviglie facendo un movimento dal basso verso l’alto, ma senza usare l’acqua gelata che avrebbe un effetto di immediato refrigerio ma non duraturo. Infine, puoi mettere dei calzini rinfrescati al mentolo per cinque minuti.

Ma se tutto questo non basta, ti riveliamo un rimedio veloce da preparare ma molto efficace per sgonfiare in fretta i tuoi piedi martoriati. Si tratta di un bel pediluvio per il quale non ti serve che del semplicissimo cloruro di sodio (NaCl): vale a dire il sale da cucina. Se vuoi ottenere anche un effetto anti cattivi odori aggiungi anche qualche foglia di salvia.

Loading...

Fonte: www.womenideas.net

Prendi una bacinella di acqua tiepida, scioglici dentro un cucchiaino di sale e qualche foglia di salvia. In alternativa puoi usare 10 gocce di olio essenziale di cipresso e 5 di olio essenziale di limone.

Tieni i piedi in ammollo per 15 minuti e poi asciuga per bene. Vedrai che la situazione sarà molto migliorata!

Un’ultima cosa a cui devi fare attenzione per evitare che i tuoi piedi si gonfino è l’alimentazione: se fa molto caldo evita cibi grassi o troppo pesanti e prediligi quelli che contengono sostanze antiossidanti (vale a dire acidi grassi omega 3 e vitamina C) e alimenti che fortificano i vasi sanguigni, come i pomodori, i peperoni, il pesce e il petto di pollo.

Vedrai che non avrai più i piedi tanto gonfi… e poi il caldo passerà!

Leggi anche  8 modi naturali per proteggere la pelle dal sole e dagli insetti
Loading...
loading...
Advertisement
Top