Menù

Irritazione e Arrossamento tra le Cosce: Ecco 7 Accorgimenti Per Evitarlo

Condivisioni
Leggi con attenzione

E’ un problema che si ripresenta puntuale quando inizia a fare caldo e non è certo un argomento di facile di cui parlare. L’irritazione e arrossamento tra le cosce inoltre non colpisce solo le donne in sovrappeso, come spesso si pensa, ma tutte quelle persone che hanno le cosce a contatto pur essendo magre, il caldo ed il sudore accentuano i sintomi. Anche alcuni uomini sono interessati da questo fastidio. La pelle dell’interno coscia si irrita generando arrossamenti e talvolta la formazione di bolle o vescicole e conseguente dolore.

Tutto ciò si tramuta in una difficoltà nello scegliere l’abbigliamento, indossare gonne o bikini,  ad esempio, può essere una scelta poco opportuna.

La buona notizia però è che ci sono delle soluzioni, ben 7 accorgimenti per evitare l’arrossamento e l’irritazione tra le cosce, vediamoli insieme e scegli quello più adatto a te. 

Indossa pantaloncini invece delle gonne


Credits



Certo, in estate è piacevole indossare gonne che disegnano con grazie la figura, ma purtroppo favorisce lo strofinio delle cosce creando irritazioni e arrossamento. Indossare un paio di pantaloncini corti è la soluzione più facile per evitare il problema. Scegli il modello che più si adatta alla tua figura e sarai sensuale anche con dei pantaloncini.

Indossa delle bandelettes

Credits



E’ la soluzione ideale se non vuoi rinunciare ad indossare gonne o abiti. Si tratta si fasce autoreggenti, in pizzo, che ben si adattano alla conformazione della coscia, senza comprimerle pur restando ferme al loro posto. L’inconveniente è che sono acquistabili solo online in negozi specializzati americani, e che sicuramente, non risolvono il problema quando si indossa il bikini al mare o si va in piscina.

Leggi anche  Piedi stanchi? Prova il pediluvio alla menta piperita!

Usa il deodorante

Credits



Potrebbe sembrare strano, ma usare un deodorante che previene la sudorazione potrebbe essere una valida soluzione. Applicane un poco nell’interno coscia e non dimenticare di portarlo sempre con te.

Pasta protettiva bimbi

Credits



Loading...

Molte persone adottano questo sistema per risolvere le irritazioni e gli arrossamenti tra le cosce, poiché crea una barriera . Lo zinco contenuto in queste creme aiuta tra l’altro a lenire e curare la sensazione di bruciore e l’irritazione. L’inconveniente è che, essendo una crema molto grassa, rischia di ungere ciò che si indossa e deve essere applicata più volte al giorno.

Talco all’amido di riso

Credits



Se il problema non è eccessivo e la sudorazione è poca, il talco all’amido di riso potrebbe essere una valida soluzione. Basterà cospargere la zona interessata di tanto in tanto, non essendo un prodotto a lunga durata deve essere applicato più volte.

Olio di cocco

Credits



L’olio di cocco è un antibatterico naturale e per questo aiuta a lenire i rossori e le irritazioni. Inoltre regola la sudorazione lasciano contemporaneamente un piacevole profumo sulla pelle.

Aloe Vera

Credits



E’ possibile creare una patina protettiva, una sorta di barriera che impedisce lo sfregamento delle cosce, creando un composto di 1/4 di tazza di tè verde e gel di aloe vera. Puoi farlo comodamente in casa ed applicarlo sull’interno coscia con un massaggio. 

Loading...
loading...
Advertisement
Top