Menù

Prendi una mela e scopri come usarla per combattere le rughe

Condivisioni
Leggi con attenzione

L’età avanza per tutti e le prime rughe sono sempre pronte a spuntare, quelle dannate! Io personalmente, odio le zampe di gallina!

Se avete già provato tutti i contorno occhi possibili senza nessun risultato e con le rughe ancora pronte a spuntare, io conosco un rimedio naturale niente male! Vi basterà UNA MELA!

La mela, è il frutto della bellezza. Ricco di sostanze antiossidanti ed anti age. Le  vitamine A, C ed E e gli Alfaidrossiacidi, come l’acido Malico contenuti al suo interno, stimolano la produzione di collagene, la proteina principale che forma il tessuto connettivo.

La mela poi, oltre ad avere un potente effetto anti age, è ottima per schiarire le macchie del viso come quelle brune che si formano con i raggi solari o con l’avanzare dell’età.

Per cui, se volete combattere i segni del tempo sul viso come sul contorno occhi e bocca, provate a preparare questo rimedio casalingo alla portata di tutti.

-RIMEDIO SEMPLICE CON POLPA DI MELA:

Grattugiate la polpa di mela ed applicatela su tutto il viso in modo abbondante e lasciate agire per circa 10 minuti, poi risciacquate.
Consiglio comunque di non tenere per troppo tempo in posa la polpa di mela sul contorno occhi, che è molto più sensibile del resto del viso.

Loading...

-MASCHERA VISO ANTI MACCHIE E ANTI AGE:

  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di amido di riso

Preparare questa maschera è molto semplice, basta grattugiare la polpa di mela ed unire lo zucchero di canna e l’amido di riso.

Applicate sul viso, massaggiandolo per qualche minuto. Questo servirà allo zucchero di canna ad effettuare un peeling naturale.
Lasciate agire la maschera per circa 10 minuti e risciacquate.
Il vostro viso apparirà subito più luminoso, liscio e tonificato.

Leggi anche  Fragilità capillare: come ridurre gli inestetismi sulle gambe con i rimedi naturali

Realizzate questa maschera almeno una volta a settimana e noterete la differenza!

Loading...
loading...
Advertisement
Top